top of page
  • Immagine del redattoreFiere del Fumetto

Giada Robin a Milano Comics&Games 2024: da Cosplayer a Popstar!

GNOCKSTAR!

Con più di 1,5 milioni di fan sui social media, Giada Pancaccini, conosciuta come Giada Robin, è attualmente la cosplayer e performer italiana con il maggior numero di seguaci a livello globale:l.

Sabato 11 Maggio presso il nuovo spazio Cinema Metropolis - Agorà, la popstar presenterà alle 16 il suo nuovo lavoro “GNOCKSTAR!”, album tra musica elettronica, alternative pop e un pizzico di hyperpop.


Prima cosplayer professionista in Italia, Giada è spesso ospite e giurata nelle più grandi fiere internazionali, oltra ad essere cosplayer ufficiale per importanti case video ludiche come Riot Games e Blizzard.

Da grande fan di "JoJo", nel 2014 è ospite a “Gamerland” su Italia 2 in collaborazione con Bandai Namco per il lancio del gioco “JoJo’s Bizzare Adventure – All Stars Battle” (2014). Sempre in ambito gaming è modella per la linea d’abbigliamento femminile del noto team Esports FNATIC (2014), è partner di multinazionali come MSI, HyperX e G2A (dal 2015 al 2017) ed è stata testimonial per Sony Plastion Italia in occasione dell’uscita del gioco “Horizon Zero Dawn”(2017).

Negli ultimi anni l’abbiamo vista recitare in “Fino all’Inferno” e condurre la prima stagione del programma televisivo “Crossover – Universo Nerd.


giada robin

Ma la musica è sempre stata il suo sogno, cosí si lancia sulla scena musicale con il primo singolo “Mask Off”, contenuto nel suo primo disco “Alterations” del progetto electro-rock The Pheromone Syndicate.

Si sposta sull’alternative pop e devide di lanciare il suo primo album dal titolo "Feel Alive": la sua è una proposta musicale del tutto innovativa che sembra rifarsi alle popstar americane degli anni '90 e 2000, ma con un sapore più alternativo. Tra le sue influenze più grandi, infatti, troviamo Madonna, Lady Gaga ed anche Marylin Manson.

Grazie alla sua attitudine da cosplayer, Giada realizza personalmente look e costumi, creando dei veri e propri personaggi all’interno dei suoi video musicali. 

Con un'immagine accattivante, ironica e sensuale Giada scrive canzoni in inglese che, oltre a far ballare, spesso toccano temi sociali e parlano anche di spiritualità. 

Così, Giada Robin cattura da subito l'attenzione di Massimo Giletti e del cattolico opinionista Mario Adinolfi, con il quale è costretta a scontrarsi al programma televisivo "Non è l'Arena" su LA7.


Nel giro di un anno e mezzo Giada infiamma il web con singoli come “Naked”, “Jesus DNA” e “Barbie Metal Queen”, pubblica 2 full lenght album, 15 videoclip e mette in scena uno show dal vivo unico nel suo genere che unisce la musica alle sue doti di trasformista. Coraggiosa, ribelle, controversa, Giada continua a stupire con un nuovo album dal titolo inconfondibile "GNOCKSTAR!" ed è pronta a tutto!

Oltre alla presentazione del suo album, Giada Robin sarà la protagonista del suo meet&greet dalle 15 alle 16:30, sempre nella giornata di sabato: sarà possibile conoscerla, acquistare il suo merchandising e il suo nuovo lavoro discografico.




138 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page